I nostri prossimi eventi

La responsabilità professionale sanitaria dopo la legge “Gelli”.

Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, materia di responsabilità professionale.
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pocket
Condividi su email

Il nuovo contratto di lavoro
del comparto sanità.

Diritti, doveri, indennità, carriere, responsabilità dei professionisti sanitari.
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pocket
Condividi su email

Chi siamo

Nursing Up è lo storico sindacato italiano della categoria infermieristica, fondato nel 1997 da un gruppo di infermieri per difendere gli infermieri. E’ un sindacato autonomo, rappresentativo della categoria, indipendente dalla politica di Governo e non vincolato a nessun partito politico né si ispira ad ideologia alcuna. E’ dotato di un proprio Statuto ed è accreditato come Organizzazione Sindacale presso il Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza italiana del Consiglio dei Ministri. La sede di rappresentanza legale è in Roma. Il Sindacato è presente con proprie delegazioni nella quasi totalità delle regioni italiane, dove si propone di partecipare alle contrattazioni pubbliche di livello territoriale per la definizione dei rapporti di lavoro dei professionisti infermieri alle dipendenze di datori di lavoro della sanità pubblica.

Nursing Up è iscritto nel Registro Europeo della Trasparenza, istituito e gestito dal Parlamento e dalla Commissione Europea: una garanzia, in quanto il Registro della Trasparenza ha introdotto un unico codice etico che vincola tutte le organizzazioni e i lavoratori autonomi che vi aderiscono.

PERCHÉ SIAMO RAPPRESENTATIVI DELLA CATEGORIA INFERMIERISTICA ?

Sono qualificati come “rappresentativi” quei Sindacati che raggiungono un valore percentuale minimo – stabilito dalla legge italiana – pari al 5%, calcolato come valore medio tra il numero dei suoi iscritti, che versano mensilmente la rispettiva quota associativa sindacale attraverso una trattenuta – operata dal datore di lavoro – in busta paga (dato associativo) e la percentuale di numero di voti espressi a favore di quel Sindacato in occasione dei rinnovi di organi collegiali aziendali (rappresentativi del personale dipendente di quell’azienda) rispetto al totale dei voti espressi nella medesima occasione elettorale nell’ambito di quel comparto del pubblico impiego (dato elettorale). Col termine “comparto” si intende uno dei cinque settori in cui oggi in Italia si suddivide tutto il pubblico impiego. La qualifica di “sindacato rappresentativo” dà diritto a sedere al tavolo negoziale col Governo (rappresentato dall’Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni – ARAN) per discutere ed eventualmente firmare il CCNL (Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro) di comparto (“contrattazione collettiva nazionale o di 1° livello”), cioè di quel documento di fonte giuridica pubblica che è alla base dei rapporti di lavoro dipendente riguardanti il singolo lavoratore ed il proprio datore di lavoro pubblico.

In Italia i comparti del pubblico impiego (a ciascuno dei quali corrisponde, quindi, un CCNL) sono attualmente cinque (Funzioni Centrali; Funzioni Locali; Istruzione e Ricerca; Sanità; Presidenza Consiglio Ministri).

Sono aperte le iscrizioni per l’anno nuovo: vi aspettiamo numerosi!

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pocket
Condividi su email

Le ultime news pubblicate

Nuova piattaforma per la formazione

Eventbrite è una piattaforma di registrazione per eventi: consente di organizzare e gestire le partecipazioni degli iscritti e non ai corsi di formazione che organizzeremo da qui in avanti. La registrazione è semplice e gratuita e la potrete effettuare contestualmente alla prima iscrizione utile che farete ad uno degli eventi già inseriti alla pagina dedicata alla formazione. Se invece preferite registrarvi preventivamente potete utilizzare il link nel menù in alto oppure cliccare qua. Inoltre, una volta registrati su Eventbrite, potrete gestire le vostre iscrizioni ricevendo aggiornamenti, richiedendo informazioni e notificando cancellazioni e annullamenti sia dalla piattaforma web sia tramite app reperibile su store Google e iOS.

Viene data la possibilità di partecipare agli eventi formativi validi per l’ottenimento dei crediti ECM sia ai già iscritti al sindacato sia a chi ancora non lo fosse in ragione di una proporzione pari all’80% riservata agli iscritti e al 20% riservata alle iscrizioni open.

Per i già iscritti è necessario fornire, solo la prima volta che ci si registra, oltre al nominativo e alla mail anche la sezione di appartanenza ed il numero di matricola: don’t panic! Chi non lo ricordasse o non lo trovasse può recuperarlo tramite questo link o cliccando sul bottone sottostante.

“lunga vita al Nursing Up!”